“IN A LONELY PLACE” DI DAVIDE MONTECCHI

Prodotto da Meclimone Produzioni,In a lonely place” è il film che segna l’esordio alla regia per Davide Montecchi che qui ha scritto anche la sceneggiatura insieme a Elisa Giardini. Il lungometraggio, un horror/thriller che parla d’amore, passione e ossessione, ha vinto il premio Anna Mondelli al TOHorror Film Fest 2016 ed è stato selezionato al BHIFF – Bloody Horror International Film Festival (Canada), oltre alla fresca vittoria come miglior film all’Aquila Horror Film Festival 2016.

Il film è stato girato all’interno di un vecchio hotel in disuso allestito dalla scenografa Ivana Alessandrini, obiettivo di tale scelta, spiegano, “quello di trasmettere la sensazione sottile di trovarsi all’ interno di un luogo “senza tempo”, al di là della dimensione temporale e spaziale che ci appartiene, in un mondo parallelo dominato dalla luce arancione del tramonto e in parte sommerso da oggetti di scarto”. 

In a lonely place è interpretato da Luigi Busignani e Lucrezia Frenquellucci.

Sinossi: Ogni storia d’amore non è forse l’insieme di queste tre cose? E in un rapporto d’amore, ognuno non cerca anche sé stesso attraverso l’altro? Un percorso che ci porta e ci invita ad  attraversare insieme tutti i comportamenti automatici, falsi, costruiti, per raggiungere la nostra essenza più profonda e vera. Una via a tratti bellissima, a tratti terribile. Una via di conoscenza. Questa è la fede del protagonista del film, Thomas. Una fede laica, non dogmaticamente religiosa. La fede che solo la conoscenza di sé possa sconfiggere la morte, e donare l’immortalità a chi la possiede. Ed è questo il grande regalo d’amore che ha preparato per Teresa, la ragazza da lui amata da sempre segretamente. La conoscenza. Tutto è pronto nel grande hotel abbandonato. Lui la sta aspettando, sorridente, illuminato dalla luce del tramonto. Non vede l’ora di farle questo bellissimo regalo. Ma la conoscenza del sé per Teresa sarà spaventosa, angosciante, dolorosa. Come ogni rapporto di amore.

Di seguito il trailer e la scheda del film

 

 
Scheda tecnica

Prodotto e diretto da Davide Montecchi
Scritto da Davide Montecchi e Elisa Giardini
Con Luigi Busignani e Lucrezia Frenquellucci
Direttore della Fotografia Fabrizio Pasqualetto
Musiche Andrea Felli
Assistente alla fotografia Melissa Cecchini
Operatore Steadycam Marco Nanni
Scenografia Ivana Alessandrini
Suono in presa diretta Davide Tidoni
Sound Design Andrea Spadaro
Make up Artist Rosaria Piergentili e Elisabetta Arlotti
Produttore esecutivo Joseph Nenci
Costumi Cristiana Curreli
Voce femminile Barbara Sirotti
Voce maschile Luigi Busignani
 

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview