SILVER, IL CREATORE DI LUPO ALBERTO, SARA’ NEL DOCUMENTARIO “SPLATTER – LA RIVISTA PROIBITA”

Comunicato ufficiale: Il creatore di Lupo Alberto, all’epoca editore della rivista, fu condannato!  Tra i protagonisti della vicenda editoriale di “Splatter”, che sarà raccontata nel documentario “Splatter – La rivista proibita”, realizzato dal network indipendente Moveorama e prodotta grazie ad una campagna di crowdfunding sulla piattaforma Indiegogo, ci sarà Guido Silvetri, noto come Silver e creatore del personaggio di Lupo Alberto, all’epoca editore di “Splatter”, con la sua casa Acme ( fondata insieme a Francesco Coniglio e Mimmo De Francesco). Silver fu condannato, a 4 mesi (poi patteggiati), proprio a causa di una delle denunce nei confronti di “Splatter”.

E’ grazie a Francesco Bonvicini (alias Bonvi) che Guido Silvetri, in arte Silver, inizia la sua carriera, lavorando su personaggi come Cattivik, Nick Carter e Capitan Posapiano. Nel 1974 entra nell’immaginario collettivo attraverso il suo personaggio più noto, Lupo Alberto, pubblicato sul “Corriere dei Ragazzi”. Oggi l’esperienza editoriale di Silver, e del suo personaggio, proseguono con Mck Publishing e della versione mensile di Lupo Alberto sono stati pubblicati, ad oggi, oltre 300 numeri.

Per conoscere la storia e sostenere la realizzazione, attraverso una donazione, del documentario (garantendosene una copia, oltre ad altri riconoscimenti), su “Splatter”, “Splatter – La rivista proibita”, è attiva una campagna sulla piattaforma Indiegogo.

Per supportare il progetto attraverso la campagna di crowdfunding clicca qui

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview