“BRIVIDO” UN PROGRAMMA CHE E’ TUTTO UN MISTERO…

La NewOldStory Film di Casalpusterlengo, reduce dall’avventura di “The Pyramid“, torna con “Brivido“, un programma per il web dedicato ai misteri di casa nostra che, oltre a voler sottolineare un malcontento verso la televisione spazzatura, ormai peggio di un virus, si diverte in barba al programma originale da cui si può ampiamente scorgere la presa per i fondelli, ben riuscita aggiungerei. Se non altro “Brivido” nasce con l’intento di far ridere e sorridere e perchè no, riflettere sulle puttanate che costantemente ci continuano a propinare nell’immondizzaio generale credendoci a tutti gli effetti degli idioti di proporzioni titaniche.

Brivido conta, in questa prima stagione, 4 episodi e a chiudere la serie/parodia arriveranno tra il 7 e il 14 Maggio gli ultimi due episodi che tratteranno di fantasmi e castelli infestati, come il bellissimo castello di Bardi in quel di Parma, dove pare vi si aggiri lo spirito di un cavaliere morto suicida.

Brivido è stato creato da Roberto Albanesi, Roberto Bravi, Davide Cazzulani, Simone Chiesa, Luca Ferrari e Diego Pini e vede la collaborazione di Francesco Castelnuovo, giornalista cinematografico e presentatore televisivo, nei panni del presentatore “capo” del programma. I costumi e i trucchi sono ad opera di Diego Pini, nuovo collaboratore in casa NewOldStory e noto cosplayer italiano, mentre le musiche sono di Andrea Fedeli, compositore per il programma Rai “Overland“.

In un programma del genere, atto a voler smascherare celate verità, spesso anche scomode, non può mancare la parte nemica e la truppa di Brivido avrà a che fare, a quanto ci fanno sapere: “con dei nemici mortali, strani uomini del governo intenzionati, inchiesta dopo inchiesta a fermare le loro ricerche in tutti i modi. I “governativi” sono comandati da un misterioso “presidente” che nessuno, spettatore in testa, si aspetta!

Ci resta ben poco da fare e/o dire se non attendere il finale di questa prima divertente stagione, nel frattempo potete seguire il tutto e gustarvi i primi due episodi sul canale YouTube ufficiale della NewOldStory Film (clicca qui)

Di seguito il trailer

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview