GIUSEPPE CAPOZZOLO

Giuseppe Capozzolo (1968), milanese di nascita e adottato dalla città di Massa dove attualmente vive e lavora, è un compositore di musica per film e spot pubblicitari. Anche in questo caso si parte da lontano, infatti, già da bambino Giuseppe si avvicina alla musica ritenendola una forma di espressione, fantasiosa e creativa, tipica del suo modo di essere.

Nei primi anni ’80 e nel pieno dell’adolescenza, si presta come vocalist in svariati gruppi musicali emergenti dell’epoca nella scena punk, dark e metal per poi buttarsi seccessivamente sull’elettronica.

Col tempo e raggiunta una certa maturità, si accorge di non appartenere ad un vero e proprio genere così, inizia la sua ricerca verso una miscela di esperienze musicali pregresse volte a congiungersi in un unico (personale) stile. Da qui il bisogno e la voglia di iniziare a comporre musica al servizio delle immaigni.

Giuseppe, non si occupa solo delle composizioni, ma spesso e volentieri cura anche il sound design e segue tutti i processi tecnico/artistico dedicati al missaggio e alla finalizzazione della componente udibile.

Tra gli ultimi lavori di composizione e sound design troviamo:

2011/2012 – “Undead Men” dei registi Alessia Di Giovanni e Daniele Statella.

2011 - “Il marito perfetto” del regista Lucas Pavetto.

Giuseppe Capozzolo si dedica anche alla fotografia di scena e uno degli ultimi lavori importanti in questo settore è il book fotografico realizzato in occasione delle riprese dell’ultimo videoclip “Gritarè Lentamente” del cantante Ago DJ.

 

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview