PRIMISSIME NOTIZIE SU “PANOPTICON” LA NUOVA WEB SERIE DIRETTA DA DANIELE MISISCHIA E CRISTIANO CICCOTTI

Con enorme piacere vi diamo in anteprima le primissime notizie su “Panipticon“, web serie sci-fi/thriller ideata, scritta e diretta da Daniele Misischia e Cristiano Ciccotti e prodotta dalla Noose Industry e 7Factory. Realizzata con un budget risicato e con i pochi mezzi a disposizione, Panopticon erige le sue basi su un concetto semplice e di impatto, proponendo pochi elementi narrativi e un’anima minimalista nella quale si cela il misterioso mondo di Panopticon.

Il protagonista delle vicende, Manuel Timovic, è interpretato dal bravo Rimi Beqiri, già visto nell’episodio Hobo contenuto in Connections, e ne Il ritorno di Elena sempre diretti da Misischia. Il personaggio al quale Beqiri ha dato vita è un personaggio paranoico e terrorizzato oppresso da uno strano senso di cotrollo.

Ad affiancare Rimi Beqiri troviamo Claudio Camilli, Matteo Quinzi e Giada Caruso, personaggi secondari  la cui presenza è in realtà fondamentale ai fini dell’evolversi degli eventi. 

A proposito della serie Misischia riferisce: “Dietro Panopticon ci sono tante influenze e tante ispirazioni. Sicuramente l’opera che ci ha maggiormente influenzato è Arancia Meccanica, in cui è presente un tipo di fantascienza distopica che abbiamo cercato di riprendere e ricreare nella nostra serie“.

Panopticon si propone suddiviso in 15 episodi da 3′ circa l’uno e avrà la particolarità di giocare con lo spettatore. Ad un certo punto mancherà volutamente un tassello all’interno della storia che verrà recuperato successivamente e solo se si guarderanno tutti gli episodi. La serie completa verrà caricata on line e resa disponibile a tutti quest’estate.

Sinossi: Un uomo si sveglia nel suo letto dopo aver subìto un inquietante paralisi del sonno.
Intorno a lui sembra tutto normale ma già da subito, l’uomo, comincia a sentire una fastidiosa sensazione di controllo forzato. Tutto ciò che fa, dal semplice tagliarsi la barba al mettere su un caffè, sembra essere costantemente “controllato” da qualcuno o qualcosa. L’uomo si sente perennemente osservato e la sua paranoia cresce sempre di più…insieme ad un inspiegabile voglia di fumare.

Per restase sempre aggiornati visitate la pagina ufficiale di Facebook qui

Di seguito i primi due teaser trailer

 

 

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview