35° FANTAFESTIVAL: TRA I TITOLI PIU’ ATTESI, L’ANTEPRIMA DI “POLTERGEIST”

35° FANTAFESTIVAL
MOSTRA INTERNAZIONALE DEL FILM DI FANTASCIENZA E DEL FANTASTICO
CINEMA BARBERINI/CINEMA TREVI – 22/29 GIUGNO, E FINO A SETTEMBRE

Comunicato ufficiale: Promosso dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Cinema, Roma Capitale Assessorato alla Cultura Creatività e Promozione Artistica, e realizzato in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale

La XXXV edizione del FANTAFESTIVAL (Mostra Internazionale del Film di Fantascienza e del Fantastico), diretta da Adriano Pintaldi e Alberto Ravaglioli si presenta ai nastri di partenza più ricca che mai, quanto a sedi, eventi, durata e ospiti.

Cominciano a farsi strada i primi titoli di questa edizione, che si concluderà con un’anteprima d’eccezione, che la Fox porterà nelle sale italiane il prossimo 2 luglio. Stiamo parlando di Poltergeist, remake del celebre horror diretto nel 1982 da Tobe Hooper.  Prodotto da Sam Raimi, diretto da Gil Kenan e interpretato da Sam Rockwell, Rosemarie Dewitt e Jared Harris, il film riporterà in scena la classica storia della famiglia che vive in periferia in una casa infestata da forze maligne. Quando le apparizioni inizieranno ad essere più frequenti, la figlia più piccola verrà rapita, e la famiglia sarà costretta a cercare di salvarla prima che scompaia per sempre…

Come da tradizione, il Fantafestival, appuntamento irrinunciabile per tutti gli appassionati del genere, concentrerà molta parte della sua programmazione  dal 22 al 29 giugno al Multisala Barberini, dando vita ad una kermesse ricca di anteprime, retrospettive, incontri, dibattiti e sezioni competitive, con il solito e prezioso occhio di riguardo nei confronti del cinema indipendente italiano e dei suoi giovani autori. Ma anche quest’anno non sarà che un sorprendente inizio di una Fantaestate che durerà sino a settembre, con proposte che verranno decentrate nelle periferie romane, attraverso la collaborazione con i Centri culturali e le biblioteche di Roma Capitale.

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview