INTERVISTA A MARCO MARRA

[Intervista a cura di Andrea Stella]

Di seguito l’intervista che ho avuto il piacere di fare a Marco Marra, giovane regista campano che, tra i suoi lavori, vanta anche una web serie di prossima uscita: “Asso”. Buona Lettura!

[NSG] – Ciao Marco, per prima cosa parlaci un po’ di te. Da dove nasce la tua passione per il cinema?

[M.M.] – C’è un episodio specifico che racconto sempre con piacere. Avevo circa dodici anni quando andai al cinema a vedere “Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell’Anello”. Andavo spesso a vedere i film sul grande schermo ma fu allora che uscendo dalla sala dissi a me stesso: “Da grande farò il regista”!

[NSG] – Con Dernière hai voluto trattare il genere post apocalittico in modo originale. È stato difficile uscire dai canoni?

[M.M.] – In realtà non più di tanto. L’idea di “Dernière” mi è venuta improvvisamente, come un fulmine a ciel sereno, e con Nicoletta lo abbiamo girato in poche ore, senza luci che non fossero quelle della location e con una semplice reflex. Quando si ha una buona idea è meglio cercare di concretizzarla il più in fretta possibile per non correre il rischio che passi l’ispirazione, almeno questo vale per progetti come il corto in questione.

[NSG] – Sei soddisfatto delle situazione attuale del cinema italiano? Cambieresti qualcosa?

[M.M.] – Bella domanda! Non posso negare che il cinema italiano faccia ancora saltare fuori, di tanto in tanto, qualche buon film ma purtroppo non posso certo essere entusiasta della situazione attuale del nostro cinema. Ci si potrebbe scrivere un libro ma generalmente posso dire che le persone brave, ricche di idee e piene di passione ci sono ma fanno fatica ad emergere a causa della mancanza di fiducia da parte dei produttori e dei distributori che generalmente preferiscono andare sul sicuro e puntare sui soliti nomi. Questo è un peccato perché il panorama indipendente è un vero calderone di talenti. In questo senso, mi auguro che il vento cambi direzione.

[NSG] – Ti diverte di più fare il regista o l’attore?

[M.M.] – Eheheh è una domanda a cui non so se troverò mai una risposta! Dipende… posso dirti che per quanto il mio sogno sia nato come “desiderio di essere un regista” è stato come attore che ho mosso i miei primi, concreti, passi studiando recitazione in una scuola di recitazione teatrale a Napoli.

[NSG] – La tua nuova webserie “Asso” quando uscirà? Quali temi hai voluto affrontare?

[M.M.] – “Asso” è un progetto a cui tengo molto e che stiamo ancora girando. Non c’è ancora una data ufficiale ma siamo nella fase finale delle riprese quindi, salvo imprevisti, non ci sarà tantissimo ancora da aspettare. Il tema principale, trattandosi della storia di un moderno Don Giovanni… cioè volevo dire Casanova (questa è la correzione che mi farebbe il personaggio!), è la seduzione. Ma non è l’unico, si parla soprattutto di rapporti uomo-donna e delle dinamiche sociali e mentali che scaturiscono dalla relazione amorosa tra i due protagonisti, Asso, interpretato da me, e Vivian, interpretata da Nicoletta Pane, che è anche la mia compagna nella vita reale, bravissima performer di Musical oltre che attrice.

Poi c’è un folto cast di attori e attrici, alcuni alla prima esperienza altri invece più navigati, che stanno dando il massimo. Sono grato a tutti quelli che stanno collaborando a questo progetto e mi auguro che il risultato sia all’altezza dell’amore e dell’impegno che gli sto dedicando.

[NSG] – Hai altri progetti in cantiere?

[M.M.] – In primavera interpreterò il druido Saymar nella webserie fantasy “Legendary Warriors” diretta da Scorpione (con cui ho già lavorato interpretando Mirko nella webserie horror “Di(c)e Game”, ormai prossima all’uscita) e che vedrà nel cast tanti nomi noti del cinema indipendente. Inoltre dovrei prendere parte ad altri lavori come attore ma per scaramanzia (come diceva Eduardo De Filippo: “Non è vero ma ci credo”) non ne dico di più.

[NSG] – Vuoi aggiungere ancora qualcosa?

[M.M.] – Semplicemente vorrei ringraziare te e lo staff di NonsoloGore per la disponibilità!

[NSG] – Grazie a te. Buona fortuna per tutto!

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview