TERMINATE LE RIPRESE DELLA SERIE “INFERNO” DI ANDREA MALPIGHI

Dopo più di un mese dal loro inizio, sono ufficialmente terminate le riprese della serie fantasy/thriller “Inferno“. la serie è prodotta dalla Pighi Brothers Production dei fratelli Alessandro e Andrea Malpighi che insieme hanno scritto la sceneggiatura, mentre alla regia troviamo Andrea, regista premiato al Los Angeles Web Series Fest 2014 con il premio alla “Miglior Regia”, e al Rome Web Awards 2014 per la “Migliore Scena Horror” con la serie PSM Confidential che proprio questo mese approderà sul tubo con la seconda stagione.

Inferno verrà presentata in anteprima nazionale nel Marzo 2015 durante il noto Cartoomics che si terrà dal 13 al 15 a Milano e per l’occasione parte della troupe e del cast saranno presenti tra cui il pluripremiato Roberto D’Antona, di fresca vittoria negli Stati Uniti come “Miglior Attore Non Protagonista” per il film “Insane” dove interpreta il folle Condom, e di ben 4 premi come “Miglio Attore Protagonista” per il cortomtraggio drammatico “Ombre della Memoria” di cui uno ricevuto dalla California e gli altri 3 dall’India, per una anno veramente ricco e prolifico per questo nostro bravo e giovane attore.

Nella serie Inferno, liberamente ispirata alla Divina Commedia di Dante Alighieri, Roberto D’Antona interpreta Dante ed è affiancato dal noto Andrea Pergolesi (Il Leone di Vetro, Il Segreto D’Italia) che vestirà i panni di Lucifero, dal musicista/attore e regista Ivan King nelle vesti di Virgilio e da Rita Rusciano, attrice  e doppiatrice che interpreta la compagna di vita di Dante. A completare il cast troviamo anche la nota cosplayer Federica Andrea BergamoMichael Segal, attore molto noto e apprezzato nel circuito indipendente che tanto piace a noi femminucce, reduce per altro dal set del film “Zombie Massacre 2“, e la bella regista/attrice Annamaria Lorusso.

Su Inferno: “Inferno, ispirata alla “Divina Commedia” di Dante Alighieri, dà vita ad una nuova storia e un nuovo viaggio per il nostro protagonista. Al contrario di quello che potrebbe sembrare, la serie non sarà una rivisitazione della famosa opera ma una sorta di “ritorno all’Inferno” (sulla falsa riga di Alice In Wonderland di Tim Burton), nel quale il nostro protagonista vi si ritroverà catapultato, facendo suo malgrado la conoscenza di Virgilio e Lucifero, oltre ad alcuni personaggi presenti nella Divina Commedia, inseriti in un universo al quale lui stesso si rifiuta di credere“.

Pagina ufficiale Facebook (qui)

IMDb (qui)

In attesa del trailer ufficiale vi lascio con il teaser e due clip della serie

Teaser

 

 
Clip #1
 

 
Clip #2
 

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview