“IN ARTICULO MORTIS” DI MICHAEL SEGAL (libri)

Michael Segal, attore feticcio del grande regista Ivan Zuccon, e attore in diverse altre opere del panorama indipendente italiano e internazionale,  tra cui Zombie Massacre, Una Ragione per Combattere, Martyn e Insane attualmente in produzione, ha recentemente pubblicato “In Articulo Mortis“, libro la quale idea viene dal lontano 1997 in quel di Los Angeles, dove l’attore ha vissuto in prima persona la sua prima esperienza “paranormale” alla quale ne sono susseguite altre nel nostro paese. Solo nel 2004 però inizia a scrivere di questi strani ed inquietanti eventi, ma un guasto al computer e alle periferiche di archiviazione lascia Segal senza più alcun tipo di materiale e così il lavoro trova uno stop per riprendere, dopo 9 anni, nel 2013 dove l’attore riesce, in pochi mesi, a portare a termine il suo romanzo.

Sinossi: Dante vive a cavallo di due mondi, uno reale e l’altro no. E’ un poliziotto di Atlanta e grazie ai suoi inquietanti poteri riesce là dove gli altri falliscono, dove la scienza fallisce, dove la ragione fallisce… Ha acquisito le sue capacità ad un prezzo che nessuno dovrebbe mai pagare in mille vite e ogni singolo giorno agogna la morte come un’innamorato brama di ricongiungersi alla sua amata. Inaspettatamente qualcuno simile a lui gli lancia una terribile sfida e inizia una caccia dove preda e predatore sono difficilmente identificabili. Insieme al suo affezionato compagno e scapestrato genio della chimica Virgil, che gli fornisce la sostanza chiamata “Divina Commedia” che gli permette di viaggiare tra i mondi, si ritrovano a combattere contro qualcosa di estremamente potente e pericoloso, qualcosa di antico, malvagio e apparentemente inarrestabile…

Il libro di 257 pag. in formato Kindle è disponibile su Amazon al prezzo di € 5,95 (IVA inclusa)  (qui). Le illustrazioni sono di Federica Balboni.

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview