STEFANO BALLINI (giornalista/regista)

Stefano Ballini (1968) è un giornalista e regista italiano. Fonda e dirige dal 1982 la fanzine ironico/musicale Trippa, un misto di ironia toscana e musica underground italiana e non. Riprende l’attività giornalistica, interrotta per il servizio militare, nel 1992 e fonda Trippa Shake, evoluzione di Trippa, con l’autorizzazione di Marcello Baraghini di Stampa Alternativa. Nel 2000 abbandona la versione cartacea per approdare sul web. Piano piano la rivista va morendo anche se tutt’ora è attivo il sito sul quale vengono raccolte interviste e articoli dell’epoca (www.trippashake.com). Nel 2011 si improvvisa filmaker e decide di girare un tributo agli amici della fanzine e fa uscire il video “Trippa Shake Anniversary 1982-2012”. Nel frattempo Stefano Ballini si appassiona ai video e al montaggio e nel 2012 decide di rendere omaggio al padre “Carlino” con il documentario “Il Treno che Bucò il Fronte” che prende spunto da un racconto della seconda guerra mondiale del padre per poi passare attraverso tre stragi nazifasciste. Il 29 Gennaio 2013, dopo la visione del video da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, Stefano Ballini viene invitato dallo stesso Presidente alla celebrazione del “Giorno della Memoria” al Quirinale, come segno di apprezzamento e stima. Il 24 marzo 2013 Stefano Ballini viene invitato ancora una volta dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a Sant’Anna di Stazzema per la storica visita congiunta del Presidente Napolitano con il Presidente della Repubblica Federale tedesca Joachin Gauck, a Stefano Ballini viene chiesto da Napolitano di consegnare al presidente Gauck una copia del video “Il Treno che Bucò il Fronte” sottotitolato in inglese. Il video verrà consegnato successivamente dal Cerimoniale del Quirinale direttamente al Presidente Gauck dal quale riceverà successivamente i ringraziamenti. Nel 2013 esce 16 “Un 25 aprile a Monte Sole“, video sul 25 aprile a Monte Sole, Marzabotto, richiesto dall’Associazione dei Famigliari delle Vittime dell’Eccidio di Marzabotto, la prima viene fatta proprio a Marzabotto al Teatro Comunale nel periodo delle celebrazioni, con le istituzioni, l’associazione delle vittime e tutto il cast presente. Anche in questo riceve l’apprezzamento ufficiale del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Filmografia

2014 – “La Brezza degli Angeli” Documentario

2013 – 16 “Un 25 aprile a Monte Sole” documentario – Disponibile su DVD, il video sarà visibile gratuitamente dal 25/4/2014.

2012 – “Il Partigiano Nicche” documentario (video completo clicca qui)

2012 – “Il Treno che Bucò il Fronte” documentario (video completo italiano clicca qui – versione inglese clicca qui)

2011/2012 - “Trippa Shake Anniversary 1982-2012″ (video completo clicca qui)

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview