“UN 25 APRILE A MONTE SOLE” DI STEFANO BALLINI

Oggi vi segnalo il video documentario “Un 25 Aprile a Monte Sole“, diretto da Stefano Ballini. Dopo il documentario “Il Treno che Bucò il Fronte“, Ballini torna con altri frammenti di vita,  storie e persone per non dimenticare. Questo lavoro, di circa 40′, è patrocinato dalla Regione Emilia Romagna, dal Comune di Marzabotto, dai Comuni del Chianti Fiorentino e dalle sezioni ANPI di Monzuno, Marzabotto, Mercatale VP, Tavarnelle-Barberino. Nel cast sono presenti Cosimo Ballini, Ferruccio Laffi,  Gian Luca Luccarini, Romano Franchi (Sindaco di Marzabotto) e Riccardo Lolli, il più anziano partigiano in vita della Brigata Stella Rossa. Da Ottobre “un 25 Aprile a Monte Sole”  è disponibile in dvd e verrà inoltre reso disponibile gratuitamente sul web dal 25 di Aprile del 2014.

Il 5 di Ottobre si è tenuta la prima presentazione presso il Teatro Comunale di Marzabotto. Le prossime presentazioni sono previste per Domenica 15 Dicembre H 18:00 al Circolo Arci Caselline a Vaglia (FI) insieme all’Associazione Famigliari Vittime di Marzabotto e Sant’Anna di Stazzema e Sabato 25 Gennaio 2014 H 16:00 al Circolo Arci Andreoni a Firenze.

Se siete interessati alla proiezione del video documentario “Un 25 Aprile a Monte Sole” scrivete all’indirizzo: sballini@tiscali.it

Sinossi: E’ la storia di due sedicenni, Cosimo Ballini e Ferruccio Laffi, sopravvissuto alla strage di Marzabotto nel 1944, anno in cui aveva 16 anni… i due si incontrano nella cornice del 25 aprile a Monte Sole, luogo dove ogni anno in quella data si ritrovano almeno ventimila persone.
I due “sedicenni” parlano, si confrontano e nasce una bella amicizia, in mezzo a questa storia c’è quella di Riccardo Lolli, il più anziano partigiano della Brigata Stella Rossa ancora in vita, che narra una storia a lieto fine.

Di seguito il trailer

 

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview