“MEA CULPA” DI LORENZO CIANI

On line il cortometraggio “Mea Culpa“, scritto e diretto dal regista toscano Lorenzo Ciani. Il corto è un horror diretto dai toni forti contro la violenza sulle donne: “Un atto d’amore“, dichiara Ciani, “Nei confronti delle vittime di abusi”. Un esperimento, quello del regista, che per la prima volta, dopo i documentari “Food a way to Integration” e “Tartufo di Sabbia“, si cimenta con la fiction. Mea culpa, che ha già parecipato a festival come il Fi-Pi-Li Horror Festival e al 35° FantaFestival, arrivando alla Casa del Cinema di Roma, è stato girato senza budget in una piccola stanza senza finestre nel videonoleggio “Videodrome” di Livorno. Nel cast sono presenti, oltre a Ciani nella parte del “boia”, Francesco Braschi e Selene Sellitto.

Sinossi: Ti risvegli incatenato e imbavagliato in un luogo sconosciuto in balia di un misterioso aguzzino incappucciato. Perché ti trovi li? Hai una colpa? La tua agonia avrà una fine?

Di seguito il corto completo, presto on line anche nella sezione “corti” del sito. Buona visione!

 

 
Locandina
 

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview