“NOI NON SIAMO COME JAMES BOND” DOCU-FILM DI MARIO BALSAMO & GUIDO GABRIELLI

Domenica 30 Giugno (h 21:15) e Lunedi 1 Luglio (h 23:05) andrà in onda su Rai 5 il docu-film di Mario Balsamo e Guido GabrielliNoi non siamo come James Bond“, vincitore del Premio della Giuria al Torino Film Festival 2012 e di recente candidato ai Nastri D’Argento. Un film che parla di amicizia attraverso i protagonisti Mario e Guido, 50enni in smoking, che raccontano con leggerezza e in modo ironico il superamente della loro malattia (il cancro) e la ricerca dell’eroe di sempre, James Bond, per scoprire il segreto dell’immortalità.

Sinossi: Era il 1985 quando Guido e Mario, amici del cuore, decisero di fare il loro primo viaggio assieme. A distanza di trent’anni le memorie dell’epoca si sovrappongono alla vita di oggi, segnata per entrambi dalla lunga battaglia contro un tumore. Decidono così di affrontare una nuova avventura e partire per un viaggio intimo e strampalato, denso di domande e di riflessioni sulla loro amicizia, sul senso dell’esistenza, sulla malattia. Dai finestrini dei mezzi con cui i due si lanciano in questo dolce road movie, scorrono immagini di un’Italia cambiata: l’imprevedibile spiaggia dell’infanzia, a Sabaudia; la Perugia di un concerto improvvisato in strada durante Umbria Jazz; il Bosco degli Spiriti Introspettivi a Borgotaro. Poi Milano e Roma, le città attuali dell’uno e dell’altro. Vestiti in smoking, a bordo di una Mini d’epoca in affitto e poi in viaggio sugli Intercity italiani, pianificano anche un improbabile incontro con l’agente 007, James Bond, il loro eroe di un tempo: invincibile, imbattibile, immortale. Parliamo del loro unico Bond, parliamo di Sean Connery. A lui i due amici vorrebbero porre una domanda sola, una domanda da ragazzi cresciuti: come si fa a diventare immortali? Dopo aver ricevuto qualche dritta dalla prima Bond Girl italiana, la fascinosa e misteriosa Daniela Bianchi, Guido e Mario prendono il telefono e cercano Sean per fissare un appuntamento chiarificatore e illuminante. Ma proprio all’alba di un giorno d’estate, sulla riva di un mare extraterrestre, a bordo di una mini tenda canadese del 1985, dall’altro capo del filo arriva la risposta di Sir Connery: mi spiace, non posso, sto facendo controlli medici…

Per saperne di più visita il sito ufficiale (clicca qui)

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview