“DEEP SHOCK” IL RITORNO DI DAVIDE MELINI

Dopo i successi e i numerosi premi vinti con i cortometraggi “The Puzzle” e “La Dolce Mano della Rosa Bianca“, Davide Melini è pronto a tornare con “Deep Shock“,  suo personale omaggio al giallo all’italiana. Le prime assonanze le si possono notare già dal titolo che, a detta dello stesso Davide, riprende e unisce volutamente due delle opere che hanno fatto la storia del film di genere; “Profondo Rosso” di Dario Argento e “Shock” di Mario Bava. Un omaggio fortemente desiderato all’interno del quale troveremo una fusione di atmosfere thriller e horror dove si cercherà di ricreare quella suspance tipica che si respirava in molti film italiani degli anni ’70, utilizando però quelle che oggi sono attrezzature più moderne ed attuali. A collaborare in questo nuovo progetto, alcuni dei nomi che hanno precedentemente accompagnato Davide nei suoi lavori, tra cui José Antonio Crespillo (direttore della fotografia) e i Visioni Gotiche che firmeranno la colonna sonora. Troveremo inoltre Juan Luis Moreno Somé (1° aiuto regia),  Fernando Moleón (operatore Steadycam). “Deep Shock” verrà prodotto, oltre che dal regista stesso, da  Fabel Aguilera in collaborazione con Marta Pavòn per la Kai VisualutionsMaikel Ramírez sarà il produttore esecutivo. Le riprese avranno inzio l’anno prossimo in Spagna e la prima del corto è prevista per il 2014, tempi ancora lunghini quindi, ma non mancheremo di tenervi aggiornati per questo atteso ritorno.

Potete seguire tutti gli aggiornamenti sulla pagina ufficiale di Facebook (clicca qui)

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview