DOPPIOSENSO UNICO PRESENTA: “LA VARIANTE E.K.”

Scostandoci momentaneamente dal cinema, vi voglio parlare de ”La Variante di E.K.“, divertente spettacolo  prodotto da DoppioSenso Unico e ideato dai due simpatici protagonisti, nonché diretti fondatori della casa di produzione indipendente; Luca Ruocco (Direttore/Fondatore di InGenere Cinema) e Ivan Talarico. Lo spettacolo mette in scena divertenti sketch legati a E.K., protagonista sempre diverso che ad ogni replica viene pescato tra il pubblico. E.K, aiutato dai due padroni di casa che in scena ne evocano e ne conducono i ricordi, dovrà chiudere il gioco dell’impiccato che tanto lo affascinava da bambino.

Di seguito una breve sinossi che spiega a cosa gira intorno l’intero spettacolo:

Un uomo alle corde aspira alla corda, ma necessita metodo. Si sottopone a un duro allenamento ma nel momento cruciale non coglie il nodo. Ricondotto sulla diritta via si dà la fine. Strani figuri ne portano le spoglie. La sua vita è dibattuta in giusta causa, ripercorsa nei punti salienti, nei consigli di chi non disse giusta parola. La sua passione per il west apre lo spettacolo sull’inquietante e straordinario mondo dei cavalli. Tramutato anch’esso in cavallo troverà all’inferno la giusta pena.

Attualmente lo spettacolo, che presenta una struttura portante legata alla presenza del pubblico, viene presentato in spazi aperti (Teatrini, locali, bar e quant’altro) e utilizza l’interazione che si viene a creare nei vari contesti per crescere sia nel campo dell’improvvisazione sia in quello della drammaturgia.

Da Gennaio lo spettacolo sarà in scena presso il Teatro dell’Orologio di Roma e ricordo inoltre  che è in cerca di date e luoghi in giro per tutta Italia, per cui se siete interessati a proporre uno spazio contattateli attravero il sito ufficiale (clicca qui)

Vi propongo pure un piccolo estratto dello spettacolo! Buona visione e buon divertimento!

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview