GLI ZOMBIE STUPIDI DI “A.Z.A.S.”

Dopo la web serie “Scary Tales” e il grande successo del fan movie dedicato al personaggio di Dylan Dog (Dylan Dog – Il Trillo del Diavolo), la Grage Pictures, capitanata da Roberto D’Antona e  Francesco Emulo, torna con un nuovo progetto a base di zombie. Una serie comedy/horror che ruoterà intorno alle avventure di due amici da sempre in attesa di un’ormai tanto agognato zombie outbreak. Inutile dire che verranno accontentati grazie alla scoperta del virus TICK, capace di riportare in vita i morti.

A.Z.A.S. che sta per All Zombies Are Stupid, stando a quanto ci riporta il regista Roberto D’antona, è un sogno che si avvera e per dei giovani ragazzi che hanno dimostrato un notevole talento, è sicuramente una soddisfazione vederlo finalmente realizzato. 

A.Z.A.S. fonderà insieme più generi passando dalla commedia horror all’action, dalla drammaticità al pulp, il tutto seguendo uno stile ben preciso scostandosi dalle produzioni precedenti e ispirandosi al cinema di Rodriguez e Raimi. Anche dal punto di vista del cast tecnico/artistico ci saranno dei cambiamenti, un prodotto tecnicamente più curato; dall’audio alla colonna sonora di Andrea C. Pinna, dal trucco di Paola Leneve agli effetti speciali di trucco di Michele Friuli, passando ai vfx che verranno curati da Aaron Gonzalez e arrivando ad una fotografia più pulita e maggiormente curata, così come sarà la recitazione e la dizione degli attori. A contribuire, sia per quanto riguarda il cast che per l’aspetto tecnico, la Compagnia Teatrale “Cicci Ti Santa”. Questo quanto ci fanno sapere da casa Grage. 

La riprese, già iniziate, si effettueranno per i prossimi 3 mesi e il primo episodio sarà disponibile dal 29 di Ottobre, a seguire gli altri che verranno messi on line nelle Domeniche successive con cadenza settimanale. 

Per saperne di più potete visitare: 

Di seguito le prime immagini di A.Z.A.S. , il primo poster character e la locadina ufficiale

 

  

 

Breve sinossi:  In un lontano paese chiamato Carson City, vivono due grandi amici, Robin D’Amico (Roberto D’Antona) e Frank Enselmo (Francesco Emulo), giovani ragazzi appassionati di tutto ciò che ha a che fare con i morti viventi.
Il loro sogno più grande? UN’invasione di zombie.
Docky (Michele Friuli) un dottore leggermente psicopatico, nonché miglior amico dei due ragazzi, viene alla scoperta del virus TICK, ossia un virus in grado di portare in vita i morti, a conoscenza di tutto questo ne viene il Sindaco Fossi (Biagio Sampietro), che darà l’ordine ai suoi “scagnozzi” di spargere il virus nel paese in modo tale da poter costruirci sopra un nuovo parco divertimenti, lo ZOMBIE PARK, così da poter diventare ancora più ricco. Cosa aspetta ai due giovani amici molto imbranati? Fuggire da questo posto!

 

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview