“TRAMONTO” IL WESTERN DI ROBERTO URBANI

“Tramonto” è il titolo dell’opera prima diretta da Roberto Urbani, giovane regista emergente che ha firmato, in precedenza, la regia di due documentari. Assistente alla regia e aiuto regia da diversi anni per svariati corti, documentari, videoclip, spot e spettacoli teatrali, dirige questo primo corto nato per la passione di un certo tipo di cinema, quello americano, e di un genere che in particolare lo ha sempre interessato, ovvero il genere western. “Tramonto” vuole essere infatti una sorta di omaggio a questo genere di pellicole e non a caso, parlando della definizione del corto il regista spiega che “Tramonto guarda ai western di John Ford e Anthony Mann e soprattutto ai western malinconici e poetici di Sam Peckinpah (Pat Garrett e Billy the Kid) e John Hillcoat (La proposta, The road)“.

Quello sul quale vuole particolarmente soffermarsi questo corto, è il difficile ed emozionante rapporto tra due fratellastri, lasciando appositamente dei punti di domanda su alcune delle circostanze che ci porteranno a conoscere i vari protagonisti.

Di seguito il trailer

E la locandina del corto

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview