Archive for luglio, 2012

GIOVANNI BUFALINI

GIOVANNI BUFALINI

Giovanni Bufalini (1973, Orvieto) è un regista e sceneggiatore etrusco. Nel 2003 si diploma al Master della Civica Scuola di Cinema Televisione e Nuovi Media di Milano e nel 2004 conclude il corso Rai Script per sceneggiatori di cinema e fiction di Roma. Fa il suo esordio da autore e regista nel 2001 con “Marasma Milano”: un Mondo Movie, folle viaggio per la metropoli del Nord Italia, come nella miglior tradizione degli anni ottanta. Ha preso parte alla realizzazione di svariati lungometra

luglio 31, 2012 Commenti disabilitati Full Story

LUCA RUOCCO

LUCA RUOCCO

Luca Ruocco (1981, Catanzaro), si laurea nel 2007 in Storia del Teatro e dello Spettacolo presso La Sapienza di Roma. Fonda nel 2000, insieme a Ivan Talarico,  la casa di produzione indipendente "DoppioSenso Unico", che si occupa non solo di cinema, ma anche di teatro. E' Scrittore di soggetti, sceneggiature e drammaturgie per cortometraggi, film e spettacoli teatrali, nonché attore e regista. Ha collaborato con il portale IndiHorror.it, sito dedicato al cinema horror indipendente di cui è st

luglio 30, 2012 Commenti disabilitati Full Story

ALMA [GOTICA] SU NONSOLOGORE

Da oggi nella sezione video del sito c'è un nuovo arrivato e si tratta del cortometraggio "Alma [Gotica]" dello sceneggiatore/regista Luca Ruocco, collaboratore con molti siti importanti legati al cinema, nonchè creatore del portale InGenere Cinema. Buona Visione!

luglio 28, 2012 Commenti disabilitati Full Story

ALMA [GOTICA]

      Regia: Luca Ruocco Cast: Luca Ruocco, Gilda Signoretti, Donatello Conti, Donatello Della Pepa Assistente alla regia: Ivan Talarico Fotografia: Lorenzo Vecchio SFX: Luigi D'Andrea Consulente tecnico: Donatello Della Pepa Musiche: Echo Lali, M. Alexis M. - Le Cheminement, Logan - Angeline Produzione: Doppio Senso Unico Anno:  2007

luglio 28, 2012 Commenti disabilitati Full Story

DEAD BLOOD

DEAD BLOOD

Trama: Una coppia di giovani persi nel bosco. Un sotterraneo misterioso. Una famiglia di affascinanti vampiri e un’orda di temibili zombi. Sono questi gli ingredienti di “Dead Blood”. Regia: Pietro Tamaro scritto da: Pietro Tamaro, Luca Frigerio, Jacopo Santoro, Giulia Giorgi, Andras Szuroka Sceneggiatura: Pietro Tamaro, Luca Frigerio, Jacopo Santoro Cast: Romina di Lella (principessa vampira), Carlotta Morelli (Ely, l'umana), Jonathan Silvestri (Mat, l'umano), Amin Nour (Vampiro

luglio 28, 2012 Commenti disabilitati Full Story

RECENSIONE “LA FINE”

RECENSIONE

[Di Marinella landi] Questo cortometraggio (di Andrea Maccarri) dalla breve durata, si presenta molto semplice in un contesto altrettanto semplice. Un uomo (Massimo Grazini) e la sua chitarra in un viaggio di ritorno alla sua terra di origine per assistere alla fine, quella fine che non arriva sotto forma letale e catastrofica, come ci si può aspettare, ma come rinascita. Un fotografia giallognola, non del tutto la mia preferita, si rivela a proprio agio col contesto rurale e quello che viene

luglio 27, 2012 Commenti disabilitati Full Story

ZOMBIE E VAMPIRI IN “DEAD BLOOD”

ZOMBIE E VAMPIRI IN

Oggi vi voglio parlare di quello che sembra un interessante lavoro, il cortometraggio Dead Blood diretto dal giovane ed emergente regista Pietro Tamaro. Un horror che attinge a piene mani dal genere, proponendo due tra le figure più classiche che da sempre fanno parte di questo mondo: Zombie e Vampiri, mantenendo, per questa categoria, la figura classica basata sui miti antichi. Il corto è costituito in tutte le sue parti da un collettivo di giovani professionisti supportati dal laboratorio di

luglio 26, 2012 Commenti disabilitati Full Story

TERRAMATTA – IL DOCUFILM SUL 900 ITALIANO

TERRAMATTA - IL DOCUFILM SUL 900 ITALIANO

Dal libro "Terra Matta" (Il Novecento Italiano di Vincenzo Rabito analfabeta Siciliano) di Vincenzo Rabito, edito nel 2007 dalla Casa Editrice Einaudi, nasce il docufilm "Terramatta",  diretto dalla regista Costanza Quatriglio, e prodotto da Chiara Ottaviano (Cliomedia Officina) in co-produzione con Cinecittà Luce. Produttore associato Stefilm. Un docufilm che racconta la storia del Novecento attraverso memorie, immagini e approfondimenti. Di seguito un'estratto del cumentario e la scheda tec

luglio 26, 2012 Commenti disabilitati Full Story

ALEXANDER DELNEVO

ALEXANDER DELNEVO

Alexander Delnevo (1982), laureato in Discipline dell'Arte, Musica e Spettacolo con indirizzo Cinema presso l'Università di Torino, è un regista emergente che esordì nel 2011 con"Then it's Light", conosciuto anche come "La Lunga Notte", cortometraggio selezionato al festival di Cannes 2012 nella sezione Short Film Corner, e vincitore di un Award of Merit al festival statunitense Best Shorts Competition. Nel cinema inizia a lavorare nel 2005 come assistente sul set de "La Bumba" del regista Al

luglio 26, 2012 Commenti disabilitati Full Story

RECENSIONE “MIND TRIP”

RECENSIONE

[Di Joel Pagini] E' difficile riuscire a gestire le tempistiche di un cortometraggio di circa un quarto d'ora, saper raccontare una storia in così poco tempo, molte volte infatti si vedono corti che premono troppo sull'acceleratore, costruiscono una trama che avrebbe richiesto molto più tempo per essere raccontata pensando di risolvere tutto semplicemente andando più veloci, dicendo solo l'essenziale ma perdendo molto in qualità. Altre volte la trama viene talmente tanto ridotta da essere q

luglio 23, 2012 Commenti disabilitati Full Story

ATOMICI CALIBRO 35

ATOMICI CALIBRO 35

Un po' di buona musica non guasta mai, specie se collegata all'ormai ben avviato progetto Atomic Rocket Comics del quale mi sono già ritrovata a parlarvi più volte. Questa volta voglio condividere con voi questo video in collaborazione con i Calibro 35, gruppo milanese formatosi nel 2007 che mischia sonorità funk e jazz ispirandosi ai film polizieschi degli anni '70, non a caso è proprio questa l'atmosfera che si respira in "Italian Band From BBQ", che vede coinvolti alcuni dei personaggi "a

luglio 19, 2012 Commenti disabilitati Full Story

SAZIANDO L’UOMO

SAZIANDO L'UOMO

Saziando l'uomo è un film della durata di 75' circa dei registi Emanuele Dainotti e Alessandro Capuzzi, che unisce, stando alle dichiarazioni degli stessi, l'oniricità al concetto di "Aurea Mediocritas" (Odi dal poeta romano Orazio), termine latino che definisce, in sostanza,  il rifiuto degli eccessi. Il film pare porsi come un enorme quesito agli occhi dello spettatore, ponendo quelle che sono le classiche domande esistenziali. Di questo i due registi dicono: "Il lavoro che ci ha accompagn

luglio 19, 2012 Commenti disabilitati Full Story

« Older Entries  

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview