“MUD LOUNGES” SU NONSOLOGORE

Vi avevo già parlato di “Mud Lounges – Salotti di Fango”, cortometraggio diretto da Fabio Cento (quì la recensione), che ne è anche il produttore. Mud Lounges si basa su una storia realmente accaduta durante la Seconda Guerra Mondiale, raccontando gli orrori, da sempre noti, della guerra attraverso gli occhi e i pensieri di un giovane soldato artista che poco riesce a sentirsi parte della realtà che lo circonda. Il corto era già disponibile sul canale You Tube dello stesso regista e adesso lo proponiamo anche noi su NSG, così, chi non lo avesse ancora visto lo può fare.

Buona visione!

Clicca sulla locandina per vedere il corto

Sinossi Ufficiale: Mud Lounges è un viaggio introspettivo nei pensieri e nelle emozioni di un giovane soldato artista. Tramite i suoi occhi, egli descrive una guerra con una veste differente, combattendo più che con il nemico, con sé stesso e con le sue paure.  Il protagonista, Pasquale, durante un momento di tregua in trincea, si trova a riflettere su quanto sta vivendo: la sua vita è appesa a un filo. E se questo filo dovesse spezzarsi, che cosa ne sarebbe di tutti i sogni e delle speranze che egli ha riposto nell’avvenire? Proprio qui, egli incontra un compagno, Salvatore, un uomo sicuro e fiducioso, i cui valori di libertà e famiglia lo aiutano a fronteggiare le avversità. Questi ricorda con nostalgia la figlia Sofia, che spera presto riabbracciare. L’unico espediente per vincere la guerra è combattere, con il corpo e con lo spirito, forgiando il proprio carattere e sfruttando le proprie paure per rafforzarsi. Confrontando le proprie aspettative, i due soldati riescono a slegarsi dalla guerra che li circonda e vivono piccoli istanti di serenità, catapultandosi in una sorta di “salotto di fango”, grottesca situazione, che ricorda il confrontarsi di artisti e letterati, nei veri salotti del ’900. Proprio qui il giovane soldato, parlando con il compagno, dopo tutta la sofferenza vissuta, ha un’illuminazione: vuole realizzare un’opera rappresentante delle ali, ali a cui non saprebbe attribuire un colore…

Regia: Fabio Cento

Scritto: Fabio Cento, Manuel Riccardi

Ideato da: Fabio Cento, Roberta Mangiapane

Prodotto: Fabio Cento

Cast principale: Piero Lucat (Salvatore), Anthony Circiello (Pasquale)

Genere: Guerra

Anno: 2012

Official Web Site

 

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview