JOE BASTARDI

Regista sardo classe 87′, prende in mano, nel 2010, il soggetto, iniziato da un amico, de “La terra dei padri”, inizialmente nato per essere un cortometraggio. Joe decide che può diventare un film e finita la prima bozza gira il Fake Trailer (promo) ( diverso e più commerciale rispetto alla sceneggiatura ) per portare il progetto ad un passo successivo e farlo conoscere per un’eventuale  produzione. Purtroppo il progetto non trova l’aiuto necessario per decollare e così rimane chiuso in un cassetto sempre con la speranza che un giorno possa vedere la luce.

“La terra dei padri” racconta di un futuro non troppo lontano privo di figure politiche ormai cadute e della guerra civile con cui ci si trova ad avere a che fare in una Sardegna devastata dallo sfruttamento e dai sopprusi che vengono perpetrati per impossessarsene. Un gruppo di persone, stanche di tutto questo, decidono di combattere per ottenere l’indipendenza.

Per vedere il promo

2013 – “Empty House” (videoclip)

2012 - “La Fine del Mondo” (videoclip)

2012 – “Nepomuceno 25/17″ (videoclip) dell’artista Nepomuceno Bolognini

2011 – “Hellisa” videoclip della rock band Lost Brand

2011 – “Se non ne hai una non esisti” ( Spot )

2011 – “Bunga Bunga mix” di Lucidosottile ( Videoclip )

Sempre nel 2011 si occupa della fotografia e del montaggio del documentario sul passaggio in Albania dai manicomi alle case famiglia “Questo non è un Viaggio” perla regia di Enrico Pau

 
Official Web Site

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview