Q-Z ARTS

La Q-Z Arts è gruppo di baldi e giovini, nonché simpatici livornesi con la passione per la produzione di video che nasce effettivamente nel 2002 sotto il nome di Q Film. Nel 2004 si può dire che inizia il suo vero cammino producendo diversi corti. Dal 2005 la Q Film diventa la Q-Z Film fino ad arrivare all’attuale Q-Z Arts, composta da: Andrea Sovatteri & Leonardo Battaglia; in passato portava anche il nome di Massimiliano Iovino. Ad oggi questo nome è spesso presente in svariate collaborazioni, tra le quali ricordiamo quella con i Licaoni ne “Il corso di cazzotti del Dr Johnson”. Nel 2008 omaggiano il poliziottesco anni ’80, miscelando nell’insieme horror e zombie, con il cortometraggio “Alex Fog”, interpretato da Alex Lucchesi. Alex Fog da a sua volta la vita ad un ampio progetto che vedrà la realizzazione di un fumetto e del videoclip “Song for Nina dei Deadly Tide.

Filmografia

Alex Fog” poliziesco/horror

“Livorno odia: la polizia usa la saponetta” Poliziesco

“Cult” fantastico

“Il vero sbarco sulla luna” commedia demenziale

“Il cinema in orizzontale”  Documentario sul cinema raccontato da un “attore generico”

“The Chromosomes” Clip del brano fondoradio dal cd Chromoterapia

“Il Signor X” commedia/drama

“Se Aristotele Fosse Stato Donna” commedia intellettuale

“ES” thriller psicologico

 

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview