ROBERTO DE FEO

Roberto De Feo (1981) è un regista e sceneggiatore barese che si ritrova a muovere i primi passi sui set di L’ultima pallottola di Michele Soavi, Ricordati di me di Gabriele Muccino e La finestra di fronte di Ferzan Ozpetek. Esordisce alla regia con il cortometraggio “Il cameriere di notte“, “Io e lei” e il video musicale “Whistle dei Black Out“. Nel 2003 torna nella sua città e fonda insieme all’amico e collega Vito Palumbo un centro polivalente per lo spettacolo. Nel 2004 lo troviamo al fianco proprio di Palumbo come aiuto regista e, nello stesso anno da alla luce, con la collaborazione del capo redattore della rai Raffaele Nigro,Vlora 1991, corto drammatico che tratta lo sbarco avvenuto l’8 agosto nel capoluogo pugliese di oltre 20.000 immigrati. Nel 2010 dirige, sempre insieme a Vito Palumbo, il cortometraggio pulp “Ice Scream” che dopo aver ottenuto diversi riconoscimenti, nel 2012, ne vengono acquistati i diritti per farne un remake americano, prodotto da Christian Halsey Solomon, già produttore del noto American Psycho.

Filmografia

2013 - “Ice Scream” remake americano del corto omonimo

2010 – “Poppitu” cortometraggio drammatico

2010 - “Ice Scream” cortometraggio pulp

2008 - “I Nuovi Mostri” cortometraggio drammatico

2007 – “H5N1″ cortometraggio catastrofico/drammatico

2004 - “Vlora 1991″ cortometraggio drammatico

Licenza Creative Commons Questo sito è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Hit counter by goldbetreview